albero

Di decori fatti a mano e piccole gioie

Quest’anno è stato finalmente l’anno, l’anno che aspettavo da tanto, l’anno del Natale insieme nella nostra casetta!

Ho sognato tantissimo questo momento e adesso che è arrivato, me ne sto godendo ogni istante.

Il decoro della nostra casa insieme, le serate di coccole sul divano mentre l’albero luccica nella stanza, il profumo di cannella e arancia nell’aria, il calendario dell’avvento, le cioccolate calde, le canzoni di Natale che risuonano nell’aria… ogni momento è davvero magico!

E così è stato anche decorare insieme il nostro albero e preparare a mano gli addobbi. Volevo che fosse unico, originale e per questo non c’è niente di meglio che un decoro fatto a mano. E ormai lui si è abituato a vedermi costantemente girare con la pistola della colla a caldo in mano!!:)

 

albero

 

punta albero

 

alberello

 

gessetti

 

gessetti

 

gessetti

 

calzetta

 

decori

 

cuore feltro

 

addobbi

 

cuore

 

cuore

 

albero

 

Creare a mano i decori a Natale e sbizzarrirmi con la creatività in questo periodo dell’anno è la cosa che amo di più… e adesso… si comincia a preparare i segnaposto!;)

Read More
calendario avvento

Il mio calendario dell’avvento 2016: un tutorial semplice per aspettare le feste con stile!

Non avete ancora un calendario dell’avvento in casa?

Volete realizzarne uno con le vostre mani, ma che non sia troppo complicato?

Allora questo tutorial fa per voi!

Per quest’anno ho infatti pensato di realizzare un calendario dell’avvento molto semplice e veloce. Che non richiedesse grandi abilità, ma che fosse comunque carino e personalizzabile!

 

calendario avvento

 

Così sono nate le mie “calzette dell’avvento”!

Se vi piacciono, ecco cosa vi occorre per realizzarle:

  • carta da pacchi
  • macchina da cucire
  • forbice o fustella a forma di calzetta
  • Uniposca bianco
  • cordino
  • scotch

E adesso partiamo con il procedimento!

1) Prendete la carta da pacchi e con la Big Shot e una fustella a forma di calzetta, ritagliate 50 pezzi. In alternative, se non avete la Big Shot, disegnate la forma di una calzetta su un cartoncino e, con la matita, riportatela 50 volte sulla carta da pacchi e infine ritagliate.

calzette

 

2) A questo punto, unite le calzette a due, a due e cucite a dritto con la macchina da cucire, lasciando una breve apertura sulla parte superiore (per permettervi di inserire meglio i dolcetti).

calzetta

 

3) Una volta cucite tutte e 25 le calzette, prendete l’Uniposca bianco e divertitevi a decorarle come più preferite, indicando su ciascuna un numero del calendario.

calzette decorate

 

4) Infine, attaccate dove più preferite il cordino con dello scotch e, sempre con lo scotch, procedete ad attaccare una ad una tutte le calzette.

 

Et voilà, il vostro calendario dell’avvento è terminato!

calendario avvento

 

Adesso sbizzarritevi a riempirlo con ciò che più preferiscono i vostri bimbi! Oppure, se siete ancora solo una coppia come noi, assegnatevi a uno i giorni dispari e all’altro i giorni pari e dedicatevi a chi amate facendogli trovare una sorpresa gradita!^_^

 

Un bacio

Eleonora

Read More

Tag natalizie: al via con i regali!

Ciao ragazze,
ormai siamo entrate a pieno ritmo nel clima natalizio e nella frenesia dei pacchetti.
Spero di cuore non siate prese come me, perché io sono davvero in alto mare quest’anno ed è la prima volta che mi capita! Tra la casa, i preparativi per il matrimonio e problemi vari ed eventuali, mi sento una trottola che non la finisce più di girare!

Non vedo veramente l’ora di fermarmi un attimo e di godermi la magia e la gioia del Natale!
Nel frattempo mi diverto a scattare foto natalose e se mi seguite su Instagram vi sarete rese conto che il mio profilo è ormai diventato monotematico: Natale, Natale, Natale… ma non è forse bello così?!;)

Come vi anticipavo all’inizio, è davvero ora e tempo di cominciare ad impacchettare e a riempire i piedini dei nostri alberi di Natale!
Proprio per questo anche quest’anno ho deciso di condividere con voi delle tag che ho preparato, sperando vi possano piacere e possano contribuire a rendere ancora più belli i vostri pacchetti!

Potete scaricarle cliccando qui!
E se vi fa piacere, taggate le vostre foto con #lecoccolecreative #leccxmas!;)

Un bacio,
Eleonora
Read More

Un tutorial al mese per una creatività senza pretese #christmas edition

Ve l’ho promesso, ve ne ho parlato e riparlato, ho condiviso le anteprime nei social e finalmente riesco a pubblicarlo con tutte voi.
Cosa? Ma il mio tutorial sul calendario dell’avvento!;)

Ho voluto preparare per voi qualcosa di un po’ diverso dal solito, nei colori che ho scelto quest’anno per il mio Natale e che fosse super coccoloso, come tutto ciò che amo.

24 pantofoline porta dolcetti, che ogni mattina del mese di dicembre, vi accompagneranno con dolcezza verso il Natale….
Non è velocissimo da realizzare, ma con un po’ di impegno, vi assicuro che il risultato ne vale la pena…
Pronte per cominciare?
I Materiali
Vi serve:
– Un foglio grande di feltro (del colore che preferite)
– 24 mollette di legno
– gomitoli di lana grossa di colori misti (almeno 3)
– uncinetto numero 8
– 24 tag di cartoncino
– tessuto di lana fantasia
– tessuto peluche
– forbice
– matita
– colla vinilica
– glitter
– pezzi di feltro di vari colori
– refe
Procedimento
1) Scaricate qui il cartamodello della pantofolina, stampatelo e ritagliate le due parti. 
Con la parte della suola tagliate 24 forme dal foglio grande di feltro.
2) Per realizzare la parte superiore della pantofolina all’uncinetto, procedete come segue.
Con l’uncinetto n.8 e la lana che avete scelto, avviare 23 catenelle.
1° giro: lavorate 1 maglia bassa sulle prime due catenelle e poi eseguite una riduzione. Procedete con questa alternanza fino alla fine della riga
2° giro: fare 1 catenella, saltare la prima catenella del giro, lavorare una maglia bassissima sulla catenella successiva, poi eseguite una riduzione. *Lavorate poi una maglia bassa in ciascuna delle due catenelle seguenti e poi eseguite una riduzione.* Ripetere da * a * fino ad una catenella dalla fine. Sull’ultima catenella fare una riduzione con una maglia bassissima.
3° giro: fare 1 catenella, saltare la prima catenella del giro, lavorare una maglia bassissima sulla catenella successiva, poi lavorare 1 maglia bassa su ogni catenella e fare una riduzione con una maglia bassissima sull’ultima.
4° giro: fare 1 catenella, poi lavorare una maglia bassissima nella prima catenella.  *Lavorate poi una maglia bassa in ciascuna nella catenella seguente e poi eseguite una riduzione.* Ripetere da * a * fino ad una catenella dalla fine. Sull’ultima catenella fare una maglia bassissima.
5° giro: fare 1 catenella, poi lavorare una maglia bassissima nella prima catenella.  *Lavorate poi una maglia bassa in ciascuna nella catenella seguente e poi eseguite una riduzione.* Ripetere da * a * fino ad una catenella dalla fine. Sull’ultima catenella fare una maglia bassissima.
Una volta terminata la parte superiore, unitela alla suola in feltro facendo corrispondere il bordo esterno e cucite a dritto con un punto lungo, in modo che si veda proprio l’effetto cucitura.

3) Per realizzare la parte superiore della pantofolina in stoffa, procedete invece come segue.
Riportate il cartamodello sul tessuto di lana e sul tessuto peluche e ritagliate la forma lasciandovi un piccolo margine per la cucitura (attenzione a scegliere tessuti che non si sfilino, in caso contrario, dovrete eseguire una bordatura con cucitura a zig-zag per evitare questo inconveniente).
Appoggiate la parte in tessuto sopra la suola di feltro, facendo corrispondere il bordo esterno e cucite a dritto con un punto lungo, in modo che si veda proprio l’effetto cucitura.

4) Realizzate ora le tag di carta.
In questo caso potete usare delle tag già fatte, oppure, se avete la big shot con la fustella per le tag, prendete del cartoncino bianco e realizzatele con quest’ultima.

Con la matita riportate su ciascuna tag un numero (ovviamente da 1 a 24).

Con la colla vinilica, ripassate poi sopra la scritta in matita appena realizzata e versate sopra i glitter (in quantità abbondante), lasciateli lì circa un minuto in modo che aderiscano alla colla e poi togliete l’eccesso. Procedete in questo modo per ciascuna tag,

5) Prendete ora i pezzi di feltro di vai colori e realizzate dei piccoli cuori e stelle. Anche in questo caso, se avete la big shot usate le relative fustelle, altrimenti riportate il disegno sul feltro e ritagliate le forme con la forbice.

6) Bene, adesso che avete realizzato tutti i pezzi, potete procedere ad assemblare il vostro calendario dell’avvento.
Prendete il refe e, a seconda di dove andrete ad appendere il vostro calendario, tagliatene un pezzo più corto ed uno più lungo in modo da ottenere due mezze lune.
Io mi sono aiutata utilizzando i ganci di due quadri. Ho fatto quindi un nodo ad asola in entrambe le estremità di entrambi i pezzi di filo e li ho appesi ai ganci.

Appendete quindi ciascuna pantofola al filo, “pinzando” con la molletta la tag, la formina di feltro e la pantofolina tutte insieme.

E adesso potete sbizzarrirvi a riempire le vostre pantofoline con i dolcetti che preferite!!
Mettetevi all’opera che dicembre è vicinissimo!!!!!;)
Un bacio,
Eleonora
Read More