Voglia di rinnovo… voglia di riciclo!

Lo ammetto,
non sono mai stata portata per il riciclo creativo…
riesco ad avere più fantasia e inventiva guardando un tessuto,
 un gomitolo di lana o un pezzo di legno,
diciamo che sul “grezzo” sono forte! 😀
Però poi arriva un giorno in cui ti viene chiesto
di pensare a trasformare qualcosa
e allora la mente parte come un turbine
e riesci a immaginare progetti che mai ti sarebbero passati per la testa!
E così, guardando un insignificante barattolo di Pringles
e dei tappi di sughero pronti per essere buttati
o per rimanere inutilizzati,
le idee si sono per la prima volta plasmate attorno
agli oggetti!

 

Un delicato porta biscotti per un dolce regalo…

 

E una pratica memo board con quel tocco di romanticismo
che ci vuole sempre…
i tappi di sughero formano infatti un cuore nel centro della lavagna!
Se vi piacciono queste creazioni
e volete provare a realizzarle mettendo in atto un po’ di riciclo creativo,
vi comunico come sempre con un sacco di soddisfazione
che potete trovarle in edicola
nell’ultimo speciale di Casa da Sogno,
“Ricicla e crea”!

 

A tal proposito ne approfitto anche per ringraziare Barbara
della redazione, che è sempre super disponibile
e super gentile e ci offre queste opportunità
che per noi creative sono davvero una grande soddisfazione!!
Che dirvi ancora… correte in edicola!!;)
Eleonora

4 Comments

  1. Belli, bellissimi i tuoi progetti di riciclo!!!
    Mi hai dato un'idea per un contenitore porta incensi, invece che porta biscotti (qui si sta sempre a dieta… o_O)
    A presto
    Roberta

  2. Anonimo

    Che carino il tuo blog, ci sono finita per caso e l'ho spulciato volentieri. Sono sempre alla ricerca di schemi per sferruzzare (anche se sono una neofita ancora) ora che m'ha preso la passione 🙂
    Eh! Sono anche io in quel di Padova!
    Ciao ciao 🙂
    Fede

  3. Cara Eleonora, carinissimi entrambi i progetti! In tutti e due traspare il tuo romanticismo :)))
    Baci!

  4. Fantastiche creazioni..che soddisfazioni…complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *